Incentivi per gli autotrasporti per sostituire e ammodernare la flotta

Se stai pensando di acquistare dei nuovi modelli per la tua flotta aziendale oppure di avviare progetti di formazione professionale nel settore dell’autotrasporto, questo è il momento giusto: infatti, dal 30 luglio è possibile fare richiesta per usufruire degli incentivi stanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Vediamo i punti principali inclusi nel D.M. n. 237 dell’8 maggio 2018 e nel Decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 20 aprile 2018 n. 221.

I piccoli gesti che costano tanto all’azienda

Quanti gesti superficiali (e un po’ irresponsabili) compiono alla guida gli autisti della tua azienda? Alcuni magari dettati dall’abitudine, mentre altri causati dalla fretta o dall’indolenza. Ciò che forse non sai, o semplicemente sottovaluti, sono i costi aggiuntivi (tutt’altro che indifferenti) che questi tanti piccoli gesti comportano se sommati.

Cos’è l’efficientamento della flotta degli autotrasporti e che vantaggi comporta

Cosa significa la parola “efficientamento” in ambito del settore trasporti? Il termine mette l’accento sull’efficienza di un servizio, ossia la capacità di ottenere l’obiettivo prefissato con il minor utilizzo possibile di risorse. Riveste perciò particolare interesse nella realizzazione di strategie mirate alla riduzione dei costi e/o di aumento della marginalità.