CORSO BASE 4X4

DESTINATARI

Istruttori di autoscuola, Forze dell’Ordine, Protezione Civile, possessori di fuoristrada o SUV, aziende od enti pubblici che usano tali veicoli per la professione che svolgono o semplicemente per diletto.

OBIETTIVI GENERALI

Acquisire le basi fondamentali e le più efficaci tecniche di guida in fuoristrada per saper gestire il veicolo nelle situazioni tipiche dell’off road, anche di emergenza

OBIETTIVI SPECIFICI

Analisi della trazione: i fondamenti. Analisi, tecniche e manovre di sicurezza per il superamento dei tipi di ostacolo più ricorrenti nel fuoristrada, in funzione del tipo di veicolo ed attrezzatura utilizzate: salite e discese, dossi e buche, pendenze laterali, ostacoli vari, guado e fango.

Definizione e analisi dei tipi più ricorrenti di terreno a scarsa aderenza, tecniche e trucchi di guida su fango, sabbia, neve e ghiaccio.

Postura di guida, le mani sul volante, gli automatismi psicomotori.

Tecniche e manovre di sicurezza.

Utilizzo dell’attrezzatura più comune essenziale a bordo, come strop, grilli etc.

Passaggi offo road semplici e complessi

DURATA DEL CORSO

1 giornata ( 1 ora di teoria in aula e 7 di pratica sul terreno) con pranzo da stabilire a cura degli organizzatori e/o richiedenti

VALIDITÀ ED ATTESTATO

E’ previsto il rilascio di attestato di partecipazione valido ai sensi della legge 81/2008 (sicurezza sul lavoro)

PARTECIPANTI

Minimo 2 massimo da definire in funzione del numero di istruttori e veicoli disponibili.

ISTRUTTORI

1 ogni 5 corsisti

AUTOMEZZI

1 auto ogni 5 corsisti massimo, messe a disposizione dal richiedente in assetto da lavoro con le attrezzature montate.

CAMPO PRATICA

Terreno boschivo e/o sterrato messo a disposizione dal richiedente con i previsti permessi di legge

NOTE

Richiesto abbigliamento da lavoro adatto alle condizioni meteo e del terreno.

CORSO CAVA CANTIERE 4X4 MEZZI PESANTI

DESTINATARI

Istruttori di autoscuola, Forze dell’Ordine, Protezione Civile, possessori di fuoristrada o SUV o mezzi da cava-cantiere, aziende od enti pubblici che usano tali veicoli per la professione che svolgono o semplicemente per diletto.

OBIETTIVI GENERALI

Acquisire le basi fondamentali e le più efficaci tecniche di guida in fuoristrada o terreni accidentati per saper gestire il veicolo nelle situazioni tipiche dell’off road, anche di emergenza

OBIETTIVI SPECIFICI

Analisi della trazione: i fondamenti. Analisi, tecniche e manovre di sicurezza per il Analisi della trazione: i fondamenti. Analisi, tecniche e manovre di sicurezza per il superamento dei tipi di ostacolo più ricorrenti nel fuoristrada, in funzione del tipo di superamento dei tipi di ostacolo più ricorrenti nel fuoristrada, in funzione del tipo di veicolo ed attrezzatura utilizzate: salite e discese, dossi ebuche, pendenze laterali, buche, pendenze laterali, ostacoli vari, guado e fango. ostacoli vari, guado e fango.

Definizione e analisi dei tipi più ricorrenti di terreno a scarsa aderenza, tecniche e trucchi di guida su fango, sabbia, neve e ghiaccio.

Postura di guida, le mani sul volante, gli automatismi psicomotori.

Tecniche e manovre di sicurezza.

Utilizzo dell’attrezzatura più comune essenziale a bordo, come strop, grilli etc.

Passaggi off road semplici e complessi

DURATA DEL CORSO

1 giornata ( 1 ora di teoria in aula e 7 di pratica sul terreno) con pranzo da stabilire a cura degli organizzatori e/o richiedenti

VALIDITÀ ED ATTESTATO

È previsto il rilascio di attestato di partecipazione valido ai sensi della legge 81/2008 E’ previsto il rilascio di attestato di partecipazione valido ai sensi della legge 81/2008 (sicurezza sul lavoro) (sicurezza sul lavoro)

PARTECIPANTI

Minimo 2 massimo da definire in funzione del numero di istruttori e veicoli disponibili.

ISTRUTTORI

1 ogni 5 corsisti

AUTO O MEZZI PESANTI

1 VEICOLO ogni 5 corsisti massimo se auto, 1 ogni 2 se mezzo pesante, messi se auto, 1 ogni 2 se mezzo pesante, messia disposizione dal richiedente in assetto da lavoro con le disposizione dal richiedente in assetto da lavoro con le attrezzature montate. attrezzature montate.

CAMPO PRATICA

Terreno boschivo e/o sterrato, cava o similare messo a disposizione dal richiedente con i messo a disposizione dal richiedente con i previsti permessi di legge

NOTE

Abbigliamento da lavoro antiinfortunistico adatto alle condizioni meteo e del terreno come da disposizioni in assetto da lavoro.